Horizon Cloud on Azure 1 di 5

Attualmente è disponibile la possibilità di utilizzare una  trial della soluziona Horizon Cloud di VMware su cloud AZURE. 

La trial è disponibile per 90 giorni (prima del covid-19 erano meno estesa). 
Per procedere nell’utilizzo della trial è necessario eseguire una serie di semplici step:
  1. Acquire Horizon Cloud Service on Microsoft Azure
  2. Prepare Microsoft Networking and AD
  3. Azure Deploy Horizon Cloud Service On Microsoft Azure 
  4. Deploy Microsoft Azure-Based RDS Host and VDI Desktop 
  5. Install Applications and Assign Users 
Procediamo con ordine e partiamo da Acquire Horizon Cloud Service on Microsft Azure  dove:
– Attiviamo le licenze Trial e gli step che consiglio sono:
  • Crearsi un account GMAIL 
  • Registrarsi al sito  MyVMware con il nuovo account GMAIL 
  • Compilare l’apposito FORM (Request Form-Horizon Universal License Free Trial*)

       Le credenziali create per accedere MyVMware saranno anche quelle che ci permetteranno l’accesso al portale https://cloud.horizon.vmware.com

Nell’apposito FORM verrà richiesto:
– Tipologia di trial (Azure, On-Premises, AWS, Azure VMware Solutions, Google Cloud VMware Engine)
– Numero e tipologia (Concurrent o user) delle licenze Horizon Universal 
– Location della VMware Horizon Panel (America, Europa ecc..)
– Azure Region del deploy dell’ambiente 
 Utilizziamo una Microsoft Azure Subscription 

 Dal portale azure attiviamo la nostra Subscription dove andremo a crare i servizi necessarei per il deploy dei componenti (Horizon, VM ecc)
*Horizon Universal License sono le nuove licenze Horizon che posso essere utilizzate sia per ambienti on-premises o su cloud
Horizon Cloud on Azure 1 di 5

vSphere Skyline Health

Uno degli aspetti che mi spingono a proporre di aggiornare le infrastrutture VMware vSphere alle versione 6.7u3 è anche la presenza dello skyline health. Strumento indispensabile per monitorare lo stato della infrastruttura

 

 

 

Le informazioni che possiamo velocemente individuare analizzare sono relative a oggetti come i singoli host ESXi, il vCenter e lo stato della vSAN.

Che informazioni possiamo trovarci? Dalle vulnerabilità di sicurezza  presenti nella nostra infrastruttura a versioni di firmware da aggiornare. Ovviamente correlate da collegamenti a pagine della KB VMware con informazioni specifiche su come  gestirle.  

 

 

Per poter avere queste informazioni è necessario abilitare il CEIP (Customer Experience Improvement Program).

 

 

VMware investe da sempre nella soddisfazione dei clienti e per cui tutto il flusso di gestione e assistenza con l’avvento di skyline ha guadagnato   ulteriormente in efficienza.

 

 

 

vSphere Skyline Health